Seguici sui social

Giornata mondiale delle cardiopatie congenite: azione pilota al Gaslini di Genova per il trattamento dei pazienti in telemedicina

Oggi è la Giornata Mondiale delle Cardiopatie Congenite, all’interno delle quali un tema di grande rilevanza è quello della presa in carico e del trattamento dei pazienti adulti con patologia cardiaca congenita (GUCH), nuova sfida per l’organizzazione del sistema sanitario regionale.

“Quello delle cure di transizione è un tema volutamente previsto nel Piano strategico dell’Istituto Gaslini, unitamente a quello dello sviluppo della telemedicina per un miglioramento continuo nella capacità di cura dei professionisti del Gaslini. L’obiettivo è garantire – a partire dalla funzione di Hub di riferimento iniziale assicurata dal Gaslini – l’ottimale funzionamento di una rete che accolga e mantenga la presa in carico dei pazienti diventati adulti da parte del Sistema Sanitario Regionale nel suo complesso” spiega il direttore sanitario dell’Istituto Giannina Gaslini Raffaele Spiazzi.

Leggi tutto l’articolo su Genova24.it

Condividi questo articolo sui social

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *