Collaborazioni & Partnership

La società Italiana per la Salute Digitale e la Telemedicina, al fine di favorire e potenziare la collaborazione tra tutti i ricercatori e professionisti i impegnati nel settore della telemedicina, ha attivato una serie di accordi di cooperazione sul piano didattico e formativo e su quello della ricerca, con i più qualificati Enti e Istituzioni, Università, Fondazioni, Imprese, Società Scientifiche, italiane e non solo, in grado di portare un contributo significativo alla crescita delle conoscenze. La organizzazione generale che la SIT sta creando non è solo quello di favorire il networking tra esperti e la disseminazione delle conoscenze attraverso canali di comunicazione bilaterali, ma anche quello, più complesso, di organizzare piani di ricerca e protocolli operativi, di proporre studi e applicazioni condivise, e di consentire una continua consulenza reciproca e di sistematica revisione tra pari dei risultati, nell’ottica del metodo scientifico, che non prevede limiti e confini  disciplinari, spaziali, o determinati da diverse policy di singole istituzioni o lobby

Questo processo aumenta il lavoro -e assieme la capacità di trovare soluzioni- in modo quasi esponenziale, col crescere dei partners. Sono allo studio modelli organizzativi basati anche su sistemi di AI, oltre che sul convalidate strutture di sostegno alla Scienza, come quelle offerte dalla bioinformatica e dalle grandi banche dati, per rendere più efficaci ed efficienti queste forme di collaborazione.

Questa a nostro avviso rappresenta una delle sfide del futuro: come integrare davvero le conoscenze in tempo reale al fine di ottenere risultati conoscitivi più ampi e più approfonditi assieme.

Una rete che da valore al sistema sanità in Italia

... in allestimento......