Cambiare subito il Fascicolo Sanitario Elettronico: una priorità.

Il ruolo della telemedicina al servizio della salute dei cittadini

CONFERENZA STAMPA

Giovedì 29 aprile, ore 10.30

Clicca qui per guardare l’evento in diretta

Il Covid ha evidenziato i limiti del Sistema Sanitario Nazionale, dovuti ai tagli a finanziamenti e assunzioni negli anni precedenti all’emergenza e all’assenza di organizzazione moderna ed efficiente. Dobbiamo superare questa crisi di sistema e tener conto che essa va oltre il Covid e si manifesterà ulteriormente nei prossimi mesi per il sommarsi delle cronicità post-Covid con le altre cronicità trascurate in questi due anni a seguito dell’emergenza sanitaria.

Per questo SIT, ANORC, CNR-IRPPS e SIARTI vogliono affrontare uno dei problemi tecnici emergenti, ovvero la riforma necessaria e urgentissima del Fascicolo sanitario elettronico (FSE). Così come è il Fascicolo pone molti problemi operativi e quindi occorre ripensarlo. Solo così la Telemedicina potrà essere davvero utile alla salute dei cittadini e delle cittadine. La Telemedicina, con un sistema informativo funzionante e dati di qualità (da qui la necessità della riforma del Fascicolo sanitario elettronico) può abbattere le ospedalizzazioni, anche nelle terapie intensive, in misura rilevante.

Ne discutono:

  • Prof. Antonio V Gaddi, Presidente Società Italiana Telemedicina (SIT)
  • Dr. Fabrizio L. Ricci, former Director LAVSE-Consiglio Nazionale Ricerche
  • Prof. Flavia Petrini, Presidente Società Italiana Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva – SIAARTI
  • Avvocato Andrea Lisi, Presidente Associazione Nazionale Operatori e Responsabili della Custodia di contenuti digitali (ANORC)
  • Pierangelo Sottile, Presidente della Commissione Tecnica UNI/CT527 – Informatica Medica UNINFO
  • Avvocato Chiara Rabbito, Presidente Comitato Tecnico Scientifico della SIT
  • Prof. Francesco Gabbrielli, Direttore Centro Nazionale Telemedicina e Innovazione Tecnologica dell’Istituto Superiore di Sanità

Coordinatori Comitato Comunicazione SIT: Giuseppe Stipa (pinostipa@gmail.com), Letizia Magnani (letiziamagnani@gmail.com) Consulenza Informatica: Michele DiCello (michele.dicello@gmail.com)

Condividi questo articolo sui social

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *